Tuffarsi per far del bene

Inserito da Editing. Nella sezione Comunicati Stampa, Evidenza, Sociale

Tagged: , , , , , , , ,

tuffarsi-in-sicurezza

Pubblicato: gennaio 04, 2015 - Commenta

04/01/2015 – “Tuffarsi per fare del bene”, è questo lo slogan del Tuffo in mare del 6 gennaio 2015 a Pinarella di Cervia. La cooperativa Bagnini di Cervia dona in beneficenza una quota per ogni tuffatore ed è già record dei 100 partecipanti. Un momento di grande partecipazione turistica, un evento rappresentativo della tradizione di Cervia e oggi anche un’iniziativa di solidarietà.
Il 6 gennaio dalla mattina fino al tramonto torna il tradizionale “Tuffo in mare della Befana” sulle spiagge di Cervia, che vedrà i più impavidi tuffatori, darsi appuntamento sulla battigia per sfidare le fredde acque dell’Adriatico.
Il tuffo della Befana di Cervia nel 2015 volge lo sguardo verso i meno fortunati, in un momento particolarmente difficile come quello attuale la Cooperativa Bagnini di Cervia ha deciso di donare in beneficenza una cifra simbolica per ogni partecipante. A pochi giorni dall’evento si parla di record dei partecipanti, che già l’anno scorso aveva sfiorato i due zeri: 100 tuffatori ‘per fare del bene’ e, perché no, anche di più. Chiunque, infatti, può partecipare all’ultimo momento, al tuffo collettivo che attira tanti visitatori. Inoltre un premio anche per i tuffatori che, valutati da una giuria come i più divertenti, potranno vincere una settimana gratuita, ombrellone e lettini, per l’estate 2015 sulle spiagge di Cervia, in uno dei 18 stabilimenti balneari che organizzano la manifestazione.
La giornata, realizzata in collaborazione con Cooperativa bagnini Cervia, CNA Cervia, Cervia Volante, e con il patrocinio del comune di Cervia, propone un ricco contorno di eventi tra mercatini e intrattenimento grazie agli artigiani della CNA di Cervia che mostrano come nascono i prodotti della loro arte e dell’enogastronomia locale.

 

Commenta

Non ci sono commenti su Tuffarsi per far del bene. Vuoi inserire un tuo commento?

Lascia un commento

You must be Collegato come to post a comment.