Stradelli: Marittimo ucraino ubriaco danneggia auto Polizia

Inserito da Roberto. Nella sezione Comunicati Stampa, Cronaca, Evidenza

Tagged: , , , , ,

Senza titolo

Pubblicato: maggio 17, 2018 - Commenta

17/05/2018 – La Polizia di Stato ha denunciato un 23enne ucraino per il reato di danneggiamento.
L’altra sera una Volante della Questura è intervenuta a Marina di Ravenna per la segnalazione di una persona che disturbava i passanti nello stradello retrostante gli stabilimenti balneari.
Sul posto i poliziotti trovavano un ragazzo, visibilmente agitato e alterato per l’assunzione di bevande alcooliche, che poco prima era stato allontanato da uno stabilimento balneare perché disturbava i clienti presenti.
A nulla valevano i tentativi di ricondurlo alla calma, anzi, il giovane invitato a salire sull’auto di servizio iniziava a prenderne a calci gli sportelli danneggiando così il veicolo.
Immobilizzato e condotto in Questura il giovane, risultato un marittimo ucraino imbarcato su una nave attualmente in rada al porto San Vitale, è stato denunciato per il reato di danneggiamento aggravato, oltre a rimediare una contestazione amministrativa per lo stato di ubriachezza.
Al termine degli atti di legge il marittimo è stato ricondotto al Porto San Vitale per essere reimbarcato.
L’armatore si è fatto carico di risarcire la Questura per il danno subito dal veicolo di servizio.

Commenta

Non ci sono commenti su Stradelli: Marittimo ucraino ubriaco danneggia auto Polizia. Vuoi inserire un tuo commento?

Lascia un commento

You must be Collegato come to post a comment.