Richiedenti asilo negli alloggi Acer. “Scontro” tra Assessore Morigi e Alvaro Ancisi

Inserito da Sara. Nella sezione Cronaca, Evidenza, Video

Tagged: , , , , , , ,

-

Pubblicato: febbraio 13, 2018 - Commenta

13/02/2018 – In apertura del Consiglio comunale di oggi l’Assessore Valentina Morigi ha risposto ai question time presentati dal consigliere comunale, capogruppo di Lista per Ravenna, Alvaro ancisi relativi a due episodi di cronaca “Lo spaccio comunale di via Gulli 139” e “Spaccio negli alloggi del Comune”.
Ancisi ha chiesto l’espulsione degli immigrati richiedenti asilo, ospitati negli alloggi Acer, che erano stati coinvolti nello spaccio di droga ed ha sottolineato che quegli appartamenti dovrebbero essere destinati alle numerose famiglie ravennati in lista d’attesa per l’edilizia popolare.
Nella sua risposta, l’assessora all’Immigrazione, Casa e Servizi sociali, Valentina Morigi ha evidenziato che il controllo da parte del Comune e delle associazioni che gestiscono i richiedenti nel progetto Sprar è ben attivo tanto che nel caso dei richiedenti asilo che facevano uso di droga, fu l’associazione, che li ha in carico, a chiedere l’intervento dei carabinieri a fine novembre.
La risposta non ha convinto il consigliere Ancisi che ha replicato ribadendo la necessità che gli alloggi di Acer siano destinati alle famiglie in lista d’attesa per le case popolari e che in ogni caso da parte del Comune e delle associazioni debba esserci la massima cura e attenzione nel monitorare e gestire situazioni “fragili” come queste.

Commenta

Non ci sono commenti su Richiedenti asilo negli alloggi Acer. “Scontro” tra Assessore Morigi e Alvaro Ancisi. Vuoi inserire un tuo commento?

Lascia un commento

You must be Collegato come to post a comment.