Ravenna contro la Reggiana in Coppa per ritrovare vittoria e sorrisi

Inserito da Roberto. Nella sezione Comunicati Stampa, Sport

Tagged: , , , ,

Andrea Magrini - IMG_0108

Pubblicato: ottobre 17, 2017 - Commenta

17/10/2017 – Ritrovare fiducia e convinzione, tornare a fare un risultato positivo e passare il turno. Sono tanti gli obiettivi che il Ravenna si è dato per la partita di qualificazione ai sedicesimi di Coppa Italia di Serie C – raggiunti l’ultima volta nel 2006/07 – in programma domani al Benelli alle ore 18, contro la Reggiana. In caso di parità al 90’ si giocheranno i tempi supplementari; in caso di ulteriore parità si tireranno i rigori. La vincente affronterà poi in casa il prossimo 22 novembre il Prato. I giallorossi sono approdati a questa gara dopo aver vinto il primo girone di qualificazione con Fano e Santarcangelo, la Reggiana debutta nella competizione dopo aver partecipato alla Tim Cup, eliminata al secondo turno dallo Spezia dopo aver battuto il Trastevere.
C’è una voglia estrema, in casa giallorossa, di chiudere la serie di tre sconfitte di fila e mister Antonioli non nasconde la particolarità del momento. “Sono contento che ci sia questa partita perchè almeno ci scrolliamo di dosso il pensiero della sconfitta di domenica e ci concentriamo su altro, anche se è chiaro che a livello fisico e di organico non è il massimo averla in questo periodo. Però l’accettiamo ben volentieri cercando di passare il turno, perché può tornare utile in prospettiva futura e soprattutto voglio ritrovare un po’ di serenità nei ragazzi nel giocare e l’entusiasmo che questa categoria sa trasmettere”.
Dall’altra parte del campo c’è una Reggiana, presumibilmente ancora più arrabbiata dei giallorossi e con le stesse esigenze di riscatto dopo essere incappata in una partenza al di sotto delle aspettative. “Reggio è una piazza che ha ben altre ambizioni, che nel campionato scorso è arrivata alle semifinali playoff e che anche quest’anno è partita con l’obiettivo di lottare per la B. Credo siano più delusi di noi per questo andamento. Io non sono deluso per le prestazioni dei ragazzi, sotto questo profilo a loro non posso davvero rimproverare nulla; sono deluso perché bastava poco per avere qualche punto in più, che avremmo meritato, per essere più tranquilli e avere più entusiasmo”.
Le ultime dal campo Anche domani saranno assenti Barzaghi, Capitanio, Lucarini e Tabacchi, a cui si aggiunge Papa, a riposo precauzionale per un fastidio muscolare. “Faremo fatica a fare il turn over perché numericamente non abbiamo i giocatori per farlo. Darò spazio a chi ha giocato di meno, ma a qualcuno dovrò chiedere gli straordinari”, sintetizza l’allenatore del Ravenna. Venti i convocati, tra cui si rivede il centrocampista della Berretti, Centonze.
Biglietti ribassati Per la partita odierna, che sarà arbitrata da Alessandro Meleleo di Casarano, assistito da Lenarduzzi di Merano e Zampese di bassano del Grappa, e per favorire un maggior afflusso di tifosi, la società ha deciso di abbassare i prezzi dei biglietto di ingresso allo stadio: 5 euro per le curve, 8 per il parterre e 15 per la tribuna; il ridotto Under 18 costa 5 euro, il ridotto Under 10 1 euro. Biglietterie aperte dalle ore 16.

L’elenco dei convocati

Portieri: Gallinetta, Venturi.
Difensori: Ierardi, Lelj, Magrini, Ronchi, Venturini.
Centrocampisti: A. Ballardini, E. Ballardini, Cenci, Centonze, Piccoli, Sabba, Selleri.
Attaccanti: Broso, De Sena, Maistrello, Portoghese, Samb Fallou, Severini.

Commenta

Non ci sono commenti su Ravenna contro la Reggiana in Coppa per ritrovare vittoria e sorrisi. Vuoi inserire un tuo commento?

Lascia un commento