Notte d’Oro. Successo di pubblico tra musica, mosaici e eventi

Inserito da Sara. Nella sezione Cultura, Evidenza, Video

Tagged: , , , , , , , ,

-

Pubblicato: ottobre 08, 2017 - Commenta

08/10/2017 Dopo anni di notte d’oro bagnata dalla pioggia quella del 2017 sarà ricordata come La Notte d’oro con la N maiuscola: sarà stata la splendida giornata dal clima mite, ad invogliare tanti ravennati a viversi una bella serata in giro per il centro; saranno state le tante iniziative organizzate nei locali o le innumerevoli esposizioni legate all’arte musiva e alla V Biennale di Mosaico contemporaneo, fatto sta che le vie del centro storico, in questo sabato sera 7 ottobre, brulicavano di persone.
Tanti ragazzi in giro a gruppetti, tante famiglie con bambini e a passeggio spingendo i passeggini, tante persone di tutte le età, più o meno giovani, non hanno perso l’occasione per vivere Ravenna in una serata speciale.
La Notte d’oro ha avuto inizio con le ’inaugurazioni legate a RavennaMosaico. Alla Biblioteca Classense il Sindaco Michele de Pascale, affiancato dalle assessore Signorino e Bakkali’, ha tagliato il nastro aprendo al pubblico la Sala del Mosaico. Proprio il mosaico è stato il protagonista assoluto dell’anima più “culturale della serata”: Mar, Palazzo Rasponi, Chiostri francescani, Museo Nazionale hanno ospitato le esposizioni principali, ma anche tante gallerie di mosaicisti, studi, laboratori e botteghe hanno aperto le proprie porte per mostrare le meravigliose opere create dagli artisti mosaicisti.
Grande successo anche per una delle novità della Note d’oro 2017: l’apertura al pubblico con visite guidate di Palazzo Merlato. In tantissimi hanno atteso ai piedi della scalinata di Piazza del Popolo per visitare la sala del consiglio comunale e la preconsiliare.
Poi lo street food, gli eventi e la musica, con il concerto d’Arida in Piazza del Popolo, hanno reso questa notte una vera e propria Notte d’oro… davvero baciata dalla luna.

Commenta

Non ci sono commenti su Notte d’Oro. Successo di pubblico tra musica, mosaici e eventi. Vuoi inserire un tuo commento?

Lascia un commento