Innovative tecniche artroscopiche nella medicina dello sport, a Ravenna il XXIII Congresso nazionale

Inserito da Sara. Nella sezione Comunicati Stampa, Sport

Tagged:

dd

Pubblicato: ottobre 11, 2017 - Commenta

11/10/2017 – Negli ultimi anni le tecniche chirurgiche artroscopiche sono diventate insostituibili per i trattamenti delle più diverse affezioni, sia traumatiche che croniche, in medicina dello sport. Il loro campo di utilizzo viene costantemente allargato e vengono descritte sempre nuove procedure. Di questo e delle indicazioni più efficaci da dare a chirurghi ortopedici, medici di tutte le specialità e riabilitatori che si occupano di medicina dello sport sarà fatto il punto nel Congresso nazionale della SIA – Società Italiana di Artroscopia, per la prima volta a Ravenna, al Palazzo Mauro De Andrè, dal 12 al 14 ottobre. Vi si riuniranno più di 800 chirurghi ortopedici italiani che si confronteranno con autorevoli ospiti internazionali sia europei che nord Americani. Vi saranno inoltre sessioni dedicati per terapisti riabilitatori e infermieri. Il tema del congresso “Revision surgery and complex cases in sports medicine”, che rappresenta uno dei più sentiti ed attuali argomenti della chirurgia ortopedica ed artroscopica, in particolare, e una grande fonte di dibattito, è stato scelto dai presidenti, il dottor Gianezio Paribelli responsabile ortopedico dell’ospedale accreditato “Domus Nova” di Ravenna e Consulente ortopedico presso Maria Cecilia Hospital – Cotignola (RA) con il dottor Stefano Boschi direttore scientifico dell’ospedale privato accreditato “Prof. Fogliani” di Modena.

Al sindaco di Ravenna, Michele de Pascale, il compito di aprire i lavori con la cerimonia inaugurale di domani, a cui seguirà il benvenuto delle autorità, dei presidenti e dei prestigiosi ospiti nazionali ed internazionali. Sarà presente anche l’assessore allo Sviluppo Economico, Massimo Cameliani.

 

Commenta

Non ci sono commenti su Innovative tecniche artroscopiche nella medicina dello sport, a Ravenna il XXIII Congresso nazionale. Vuoi inserire un tuo commento?

Lascia un commento